Il blog degli amanti della letteratura gialla, noir e poliziesca

Archivi del mese: aprile 2016

lo stato“Ma la vedi la gente?” gli faccio io. “La vedi per cosa si sbatte? Son falene contro le vetrine! Non han che da comprare. E’ lo scontrino più dell’anagrafe a dire che son vivi”. E’ una delle frasi di “Lo Stato di ebbrezza” di Valerio Varesi che bene rende l’idea di un periodo della nostra Penisola: gli anni Ottanta. Si quelli, quelli della Milano da bere e della canzone Cosa resterà di questi anni 80. Quelli che sono stati gli anni più movimentati, più felliniani, più terribili e più gioiosi, effimeri e pericolosi, divertenti, leggeri e ingarbugliati. Dove tutto si è costruito e distrutto, immaginato e realizzato. Quelli lì!. In quegli anni lì c’è anche Domenico Nanni che li attraversa senza neppure guardarsi indietro. Lo farà a conti fatti da sessantenne nel nuovo secolo e la sua immagine riflessa nello specchio dei ricordi sarà quella di uno schiacciasassi che non si è preoccupato di controllare cosa stesse distruggendo fuori e dentro la propria vita. E la storia di Domenico è anche la storia dell’Italia, quasi un giallo, quasi un noir. Valerio Varesi, autore del Commissario Soneri, parlerà con il pubblico de Lo Stato di ebbrezza, giovedì 28 aprile alle 21 alla Biblioteca CiviCa di Calenzano insieme al Club del Giallo.

Annunci