Il blog degli amanti della letteratura gialla, noir e poliziesca

Archivi del mese: aprile 2014

francesca bani gialloArriva dal Giappone il nuovo investigatore che si fionda nelle cento sfumature di giallo.
Altro che sfumature di nero, grigio e rosso, è il giallo il colore più sfumato e “variegato”. No? Non siete d’accordo? Beh parliamone. Secondo me, questi ultimi anni hanno portato sul mercato del libro di genere (giallo) colori diversi e non solo nero, ma anche il nero sfumato di legal (legal thriller), il giallo con humor o giallo tenue e dico questo pensando da un lato a Carofiglio e i suoi legal-gialli e dall’altro a Ian Sanson (i gialli del bibliotecario inglese in Irlanda). Ecco adesso esce il libro “Come lama di coltello” di Francesca Bani, autrice toscana edito da Mauro Pagliai Editore. Un noir. Protagonista per la prima volta il il detective privato Hayashi Ry?.
“Il mio investigatore -racconta Bani- si muove in una Tokyo moderna ed e’ alle prese con il misterioso caso di una giovane donna ritrovata, in fin di vita, una notte, in un parco della capitale. Tra yakuza (la potente organizzazione criminale giapponese) e agguati, amori segreti e omicidi, l’uomo tenta di ricomporre le tessere di un complesso puzzle che spazia da un lontano passato a un futuro avveniristico, fino ad un tragico epilogo che non sciogliera’ tutti i dubbi e spero vi faccia desiderare di continuare a leggere le sue avventure’’.

Che dire… è da leggere…

Elena